La camicia di lino: must have dell’estate

La bella stagione finalmente sta arrivando!

Nonostante le temperature non siano ancora caldissime, la voglia di cambiare il guardaroba ed indossare qualcosa di fresco e leggero è davvero tanta.

Un capo che ‘fa assolutamente estate’ è, senza dubbio, la camicia di lino.

Ovviamente, bisogna sottolineare che c’è lino e lino: non tutti i tipi di lino sono gli stessi, più il lino è di qualità e più la camicia risulta fresca e piacevole da indossare.

Se stai cercando una camicia di lino di qualità, che ti possa durare nel tempo, il nostro consiglio è di guardare brand della sartoria napoletana come, ad esempio, l’azienda Finamore. Visita il sito per acquistare camicie di lino di alta qualità.

La sartoria napoletana, si sà, è specializzata in camicie e cravatte; questi due capi sono conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo, perchè è noto che si tratta di prodotti di elevata qualità.

La camicia di lino, nello specifico, oltre ad essere un capo molto fresco è davvero, davvero chic.

Non tutti sanno indossare una camicia di lino come si deve; sembrare sciatti indossando il lino è molto semplice, bisogna essere dotati di tanta classe per indossare un capo del genere.

Il lino, infatti, è un tessuto che tende a stropicciarsi facilmente, proprio a causa della sua morbidezza; il lino è un tessuto naturale al 100%.

Indossare con classe una camicia stropicciata, quindi, non è da tutti; il lino bisogna saperlo portare, altrimenti il passo da uomo/donna di classe a sciattone/a è davvero molto molto breve!

Il match perfetto, poi, sarebbe indossare una camicia di lino con sopra una giacca di lino.

La giacca di lino, infatti, è l’ideale per chi, durante la stagione estiva, non può fare a meno di indossare una giacca.

Spesso, infatti, molti uomini e donne d’affari sono costretti/e ad indossare la giacca anche d’estate, durante meeting di lavoro; indossare una giacca foderata è difficile perchè troppo calda, una giacca di lino invece è perfetta proprio per la freschezza del tessuto stesso.

Ma non solo, un completo formato da camicia di lino, giacca di lino e pantalone di lino è perfetto anche se si è invitati ad un evento particolare.

Quando, ad esempio, vengono festeggiati i matrimoni in estate è davvero difficile, per gli uomini soprattutto, non morire di caldo indossando giacca, camicia, cravatta, pantalone e scarpe chiuse; un’ottima alternativa a questa sofferenza potrebbe essere un bel completo di lino.

Basta scegliere una camicia di lino bianca, una giacca di lino blu, un pantalone di lino (lo si può abbinare alla giacca, oppure si può scegliere di ‘spezzare’ accostando un colore chiaro come il beige o il bianco), al posto della cravatta (che è fastidiosa e stringe al collo) si può optare per una pochette.

Le scarpe, infine, non devono essere di suola e pelle perchè con il lino non stanno bene, così si può optare per un mocassino o una scarpa da cerimonia in tessuto.

Il lino, al contrario di quello che pensano in molti, è un tessuto elegante e di classe, ma per indossarlo al meglio bisogna essere una persona elegante e di classe!

About author