Meizu M2 Note la rivoluzione della telefonia

Meizu M2 Note la rivoluzione della telefonia

Il mercato degli smartphone, dopo essere stato dominato per oltre un quinquennio dalle grandi marche come Apple, Samsung e HTC, nell’ultimo periodo ha visto l’imporsi di cellulari appartenenti ad aziende in crescita, generalmente provenienti dalla Cina, le quali stanno conquistando un’importante fetta di pubblico per via delle eccellenti caratteristiche tecniche dei propri prodotti e per l’eccezionale rapporto qualità-prezzo. Tra questi smartphone si distingue il Meizu M2 Note.

Commercializzato dalla compagnia cinese Meizu, l’M2 Note conquista immediatamente grazie al suo bel design, caratterizzato da forme arrotondate e sinuose. Di dimensioni generose il display, il quale misura ben 5,5 pollici. La risoluzione in Full HD consente al cellulare di rivaleggiare, in quanto a definizione e brillantezza dei colori, con gli schermi delle più blasonate aziende.

Per fare colpo sui clienti, soprattutto su quelli che richiedono prestazioni avanzate, lo smartphone è dotato di un processore octa-core da 1,3 GHz, di 2 GB di RAM, di una scheda grafica Mali T20 e di una memoria interna da 16 GB, espandibile mediante una scheda microSD. Le performance sono ottimali da ogni punto di vista: la navigazione su internet, la visualizzazione di film in alta definizione e il gaming risultano fluidi e straordinariamente coinvolgenti.

Altro punto di forza del Meizu M2 Note è costituito dalla connettività: i moduli Wi-Fi ed LTE offrono la possibilità di connettersi alla reti internet ad alta velocità, sia fisse che mobili, mentre il Bluetooth e il GPS permettono, rispettivamente, di potersi associare ad altri dispositivi e di ottenere i servizi di geo-localizzazione, come ad esempio la navigazione satellitare.
Di rilievo anche la doppia fotocamera: la posteriore ha una risoluzione di ben 13 Megapixel ed è in grado di registrare video in Full HD, mentre l’anteriore ha una risoluzione di 5 Megapixel ed è sviluppata appositamente per scattare ‘selfie’, garantendo un’alta qualità delle immagini realizzate.

Le prestazioni dello smartphone cinese sono favorite dal sistema operativo Android Lollipop 5.1, personalizzato dall’interfaccia FlyMe, la quale aggiunge delle nuove funzioni alle decine già installate nativamente. E infine la batteria, che per via della sua capacità di 3100 mAh assicura un’autonomia di primo livello.
Alla luce di tali caratteristiche, il Meizu M2 Note è uno smartphone consigliato a tutti, sia a coloro che necessitano di un telefono top di gamma, che per coloro che vogliono entrare nel mondo dei cellulari di ultima generazione.

About author